Blog

Distribuzione Canapa Italia

Focus sui cannabinoidi e sui sorprendenti esiti di una ricerca scientifico-terapeutica.

I cannabinoidi sono un gruppo di 21 composti, biochimicamente classificati come terpenofenoli, che si ritrovano unicamente nella cannabis sativa e nella cannabis indica.

La comprensione del meccanismo attraverso cui i cannabinoidi inducono l’analgesia (assenza di dolore) è aumentata grazie allo studio dei recettori dei cannabinoidi, i cosiddetti endocannabinoidi, e degli agonisti e antagonisti sintetici che si troverebbero anche nel nostro sistema nervoso. Il cannabidiolo (il cui acronimo è CBD) ad esempio, possiede la caratteristica d avere una rilevante attività analgesica e anti-infiammatoria senza l’effetto psicotropo del delta-9-THC, noto principio attivo della cannabis.
La risultanza di una ricerca promossa dall'autorevole community statunitense HelloMD formata da ben 150.000 utenti il cui obiettivo è quello di mettere in contatto pazienti, medici, esperti e aziende sugli avanzamenti terapeutici della cannabis e Brightfield Group, una società di ricerca e analisi di mercato per le organizzazioni incentrate sull’industria della cannabis. Un recente studio ha campionato 2500 membri del gruppo sull’utilizzo del CBD come variante terapeutica. Ebbene, dopo aver provato il CBD, il 42% ha abbandonato la medicina tradizionale per utilizzare esclusivamente il cannabidiolo. Si tratta di persone affette da insonnia, depressione, ansia, epilessia, dolori alle articolazioni e patologie ancora più gravi come morbo di Crohn e sclerosi multipla.
Il feedback dell’80% degli intervistati ha confermato che il CBD è “molto o estremamente efficace”, avendo proprietà analgesiche, antinfiammatorie e rilassanti, mentre solo una percentuale risibile il 3% lo trova “inefficace o solo leggermente efficace”. Una terapia clinica è ancora lontana dall'essere applicata ufficialmente, ma questi esiti sono perlomeno sorprendenti. Vale la pena sottolineare che in Italia a partire dal 2010, il Senato della Repubblica ha concesso l'autorizzazione per una produzione di farmaci a base di cannabinoidi.
Fino ad allora tutti i farmaci a base di cannabis venivano comprati da stati esteri. Nel 2014, l'azienda Farmalabor è stata autorizzata dal Ministero della Salute al commercio all'ingrosso di preparazioni vegetali a base di cannabis. I prodotti sono venduti a farmacie private e ospedaliere per l'allestimento di preparazioni magistrali su prescrizione del medico.

© 2018 - Distribuzione Canapa Italia S.r.l.s.
Sede Fiscale: Via Cavour 6/8 - 88044 Marcellinara (CZ) - Italy
P.IVA 03635930799 C.F. 03635930799
Sede Operativa: Via San Francesco di Paola 93 - 88044 Marcellinara (CZ) - Italy
Tel. +39 3396399104

Cerca